Helsinki

Performative Habitats all’Orto Botanico La Sapienza

Performative Habitats all’Orto Botanico La Sapienza

Pixelache Helsinki

Apr

17

Sat

13:00 – 14:00

11–15°C

few clouds

Torna in aprile Performative Habitats, il progetto di Egle Oddo realizzato grazie al sostegno della Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo nell’ambito del programma Italian Council.
Il progetto di ricerca artistica iniziato a Ottobre 2020, è a cura di Lori Adragna e si articola in più momenti creativi: il tutto sarà raccontato da una pubblicazione monografica realizzata in collaborazione con postmediabooks.
Il prossimo appuntamento sarà il 17 aprile a partire dalle 12:00, con la performance di Egle Oddo presso il giardino del Museo Orto Botanico di Roma (Università degli Studi di Roma La Sapienza, Largo Cristina di Svezia, 23 A - 24, 00165 Roma). La performance avverrà all’aperto con un percorso che valorizza le collezioni dell’Orto, e si sviluppa grazie al dialogo con il botanico Flavio Tarquini. Per la fruizione consultare la pagina web dell’Orto Botanico: https://web.uniroma1.it/ortobotanico/
Con Performative Habitats biologia, botanica e scienze naturali incontrano i molteplici linguaggi delle discipline artistiche. In un momento storico come questo che vede il cambiamento climatico tra le emergenze primarie, l’artista, nata in Italia e residente in Finlandia, si prefigge l’obiettivo di riconvertire le pratiche quotidiane e stabilire nuove modalità di produzione che siano sostenibili per l’ambiente.
Performative Habitats prevede la collaborazione dei seguenti partners: galleria GMK, galleria Myymälä2, Mänttä Festival, Pixelache Helsinki, Dipartimento STEBICEF e Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Universitá di Palermo, CBBC – Centro di Biotecnologia di Borj Cedria. Nelle sedi specifiche il progetto si avvale della collaborazione con le seguenti curatrici: Lea Vene alla galleria GMK, Croazia; Basak Senova all’Università delle Arti Applicate di Vienna; Anna Ruth al Mänttä Festival, Finlandia.
Supportano il progetto: l’Italian Council (VIII edizione, 2020), programma di promozione dell’arte contemporanea italiana nel mondo della Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo; the Arts Promotion Centre Finland; the Finnish Cultural Foundation; l’Istituto Italiano di Cultura di Helsinki; l’Istituto Italiano di Cultura di Tunisi.
Contatti e informazioni
Ufficio stampa Santa Nastro, snastro@gmail.com, Tel: +39 3201122513
Progetto a cura di Lori Adragna, adragnalori@gmail.com, Tel +39 3342880999
Fotografia: Antti Ahonen.
Webpage: https://pixelache.ac/events/performative-habitats
Link press kit:
https://drive.google.com/.../1kphJGWEu5Z1FM4-3...

Pixelache Helsinki

Sat 17 Apr 2021 13:00 – 14:00

11–15°C

few clouds